COME CATTURARE I CLIENTI CON I SOCIAL

COME CATTURARE I CLIENTI CON I SOCIAL

Catturare i clienti con i social, è un compito difficile, che spesso richiede molto tempo ed impegno. In questo delicato processo di conquista della fiducia dei seguaci, i contenuti giocano un ruolo fondamentale, per questo è giusto  dedicare impegno ed attenzione nella loro creazione, in quanto rappresentano un importante strumento di inbound marketing capace di migliorare l’immagine e la gestione della farmacia.

I clienti sono sui social ed è li che dobbiamo andare a pescarli!

L’italiano medio passa giornalmente molto tempo sui vari social, alcuni arrivano a trascorrere oltre 120 minuti, leggendo post, guardando video, mettendo like sotto i diversi contenuti. Nonostante l’abbuffata di contenuti giornalieri che tutti più o meno facciamo, il trend non accenna a diminuire. Con una tale situazione, in ragione dei costi contenuti, è giusto vedere i social come strumenti di promozione, ossia un elemento della gestione dell’immagine della farmacia a cui è consigliabile dedicare attenzione. Partendo da queste considerazioni, come possiamo sfruttare al meglio la potenza dei social per promuovere la nostra farmacia?  Logicamente la strategia cambia considerevolmente, a seconda se siamo una struttura ben organizzata con tanto di sito aziendale,  in questo caso magari sui social daremo solo un piccolo assaggio dei contenuti, cercando di attirare l’utente direttamente sul nostro sito dove magari facciamo anche commercio elettronico. Se piuttosto siamo una piccola realtà con solo una pagina Facebook, il nostro obiettivo sarà quello di ricordare la nostra professionalità, ma anche di illustrare le diverse iniziative della farmacia, e logicamente incrementare il numero dei fan!

Il punto di partenza di qualsiasi strategia sui social è quello di produrre contenuti di valore, che giustifichino il tempo che l’utente deve impiegare per leggerli!

3 Consigli per creare contenuti di interesse per i nostri fan e aumentare lead generation

  1. Non trasformare la pagina aziendale in un volantino delle offerte. Questa pratica, molto usata nel settore, non solo è assai discutibile ma invalida tutta la potenziale autorevolezza che un profilo di una farmacia dovrebbe vantare.
  2. Pubblicare sempre contenuti di valore attinenti al benessere. Sembra banale ma osservando in particolare le pagine Facebook di diverse farmacie, si scopre che alcuni usano tali spazi per fare campagne elettorali o piuttosto riportare i fatti di cronaca del territorio. La domanda che deve guidare nella creazione dei contenuti è perché l’utente dovrebbe spendere tempo a leggere i nostri post? La pagina deve contribuire ad aumentare la nostra autorevolezza e farci vivere come depositari di un saper importante di cui il fan potrà beneficiare al momento opportuno.
  3. Controllare i profili dei fan della pagina. Questa azione, nel totale rispetto della privacy impostata dai diversi utenti, permette di calarsi nella vita dei vari seguaci, comprenderne a pieno l’anima, ma anche di cogliere spunti per la creazione di messaggi mirati per i nostri  fan.

Mettendo in pratica con sistematicità i tre consigli riportati, vedrete nel tempo crescere non solo il numero dei seguaci, ma anche la qualità delle interazioni.

Non hai tempo, nè la competenza per gestire autonomamente i tuoi social? Affidati a noi! Accedi alla nostra OFFERTA!

La trasformazione della farmacia digitale